Banche dati

 

Le banche dati scientifiche ti permettono di cercare con precisione gli articoli che ti interessano. La biblioteca è abbonata a queste banche dati:

  • Web of Science
    Web of Science (WOS) è un database bibliografico/citazionale multidisciplinare. Consente di effettuare ricerche in oltre 12.000 riviste internazionali e 148.000 atti di convegni nel campo delle scienze, delle scienze sociali, delle arti e delle scienze umanistiche per trovare risultati di qualità elevata più attinenti alla propria area di interesse. È possibile collegare i risultati e approfondire le relazioni in termini di argomenti tra gli articoli, stabilite da ricercatori esperti nel campo.
  • Scopus
    Scopus è un ampio database di abstract e citazioni bibliografiche di letteratura scientifica peer-reviewed: riviste scientifiche, monografie e atti di convegni. Una panoramica sulla produzione della ricerca in campo scientifico, tecnologico, medico, sociale, umanistico e artistico.
  • MathSciNet
    È il database bibliografico che indicizza la produzione più significativa della letteratura scientifica in campo matematico, fornendo recensioni di articoli di riviste, conference proceedings e libri. Permette di effettuare ricerche per autori, titoli e parole del titolo di articoli di riviste matematiche e statistiche.
  • SciFinder-n
    SciFinder-n è un database di ricerca che permette di accedere alle più complete e autorevoli fonti di riferimenti bibliografici, sostanze e reazioni in chimica e nelle materie affini. Istruzioni per l'accesso a SciFinder se già hai un account. Se accedi per la prima volta, qui in basso trovi le istruzioni per il primo accesso.

Esistono altre banche dati ad accesso aperto disponibili sul web:

  • Base curato dalla biblioteca universitaria di Bielefeld ​(Germania), è il più ricco motore di ricerca per le risorse scientifico-accademiche. Base indicizza tutte le risorse accademiche che utilizzino un protocollo OAI-PMH per l'interoperabilità dei dati e la messa a disposizione ad accesso aperto dei contenuti.
  • BioRxiv (si pronucnia "bio-archive") è un archivio gratuito online di preprints inediti nell'ambito delle scienze della vita.  E' gestito dal Cold Spring Harbor Laboratory, ente di ricerca e formazione no profit.
  • CHEMIDPlus è una banca dati con informazioni su più di 380.000 composti chimici (sinonimi, strutture, proprietà e link ad altri database della National Library of Medicine).
  • CITESEER: biblioteca digitale e motore di ricerca di argomento informatico. Promuove la disseminazione di algoritmi, dati, metadata. Tecniche e software attraverso nuovi metodi di indicizzazione e ricerca sul web.
  • CNR SOLAR Scientific Open-access Literature Archive and Repository (CNR SOLAR) è una banca dati di pubblicazioni scientifiche finalizzata a realizzare un archivio dei prodotti italiani della scienza e della ricerca avvalendosi anche del deposito legale delle pubblicazioni in formato digitale.
  • eMOLECULES: Scopo di eMolecules® è scoprire, trattare e indicizzare tutta l'informazione pubblica nel mondo relativa alla chimica e renderla disponibile gratuitamente al pubblico. La ricerca viene effettuata istantaneamente su più di 5 milioni di strutture chimiche presentate da più di 140 importanti fornitori di prodotti chimici (Acros, ASINEX, ChemBridge, ChemDiv, Comgenex, Enamine, Fluka, Key Organics, Life Chemicals, Maybridge, Otava, Sigma-Aldrich, Specs ed altri).
  • esp@cenet è una banca dati gratuita messa a disposizione dall’Ufficio europeo brevetti (European Patent Office) È possibile effettuare la ricerca per parole chiavi, sistema di classificazione o numero di brevetto.
  • Freescience consente l’accesso ad e-books e materiale full-text (matematica, fisica, chimica, biologia, informatica, elettronica, economia …) liberi da diritti di copyright o pubblicati con licenza Creative Commons.
  • Major Chemical & Biochemical Databases: elenco ben strutturato di database suddivisi per disciplina, redatto e curato da Jim Martindale.
  • Plant Information Online: si tratta di un meta-motore, che va a ricercare informazioni dettagliate su data base che possono essere talvolta su carta, talvolta on line a pagamento o open access. I contenuti sono curati dalla Biblioteca Magrath e dalla Biblioteca di Orticoltura dell’Università del Minnesota.
  • Protein Data Bank: questo archivio contiene informazioni sperimentalmente determinate sulla struttura di proteine, aminoacidi e molecole complesse.
  • pubget è un nuovo servizio gratuito attraverso cui è possibile interrogare i dati bibliografici delle riviste di tutti i maggiori editori scientifici nell’ambito delle scienze biomediche e, se presente nelle collezioni della nostra Università, scaricare direttamente il pdf dell’articolo.
  • PubMed è un servizio offerto dalla U.S. Library of Medicine. PubMed include oltre 16 milioni di citazioni e articoli di riviste scientifiche e mediche.
  • Science Hack: data base e motore di ricerca di video scientifici, selezionati da Science Hack e accompagnati da una breve descrizione.
  • Scientific Commons: motore di ricerca per tutta la letteratura scientifica Open Access.